Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / Recovery plan Brexit Coronavirus

Marine Le Pen lascerà la guida del partito per la corsa alla presidenza della Repubblica

Bruxelles – Marine Le Pen ha confermato oggi che presto lascerà la presidenza del Rassemblement National (RN), probabilmente dopo l’estate, in vista della sua candidatura alle elezioni presidenziali in Francia nel 2022.

Non al prossimo congresso, a inizio luglio, “perché è un congresso che legittimerà il candidato alle elezioni presidenziali, e quindi devo prima essere rieletta – ha spiegato in un’intervista al mensile L’Incorrect -, ma poi, sì, perché è necessario che non sia solo il candidato di RN ”.

“Con una possibilità di vittoria (alle presidenziali, ndr) che non è mai stata così importante come oggi, devo essere il candidato di tutti coloro che vogliono guidare la lotta nazionale”, ha spiegato.

La leader di estrema destra ha spiegato che da qualche tempo rifletteva su questa scelta, perché vuol essere la “candidata di tutti i francesi… ovviamente sostenuta” in primis dal suo movimento. Jordan Bardella, il numero due del partito, dovrebbe essere il successore.

"Voglio essere la candidata di tutti i francesi" per le elezioni del 2022
L'accesso agli articoli è riservato agli utenti iscritti o abbonati
ISCRIVITI o ABBONATI
Sei già iscritto o abbonato? Effettua il login
Exit mobile version